Elezioni a Lugo, una serie di incontri con il Movimento 5 stelle

Un calendario di appuntamenti caratterizzati dalla presenza di esponenti del Movimento 5 Stelle quali Senatori, Consiglieri Regionali, Sindaci e candidati alle elezioni europee

Un calendario di appuntamenti caratterizzati dalla presenza di esponenti del Movimento 5 Stelle quali Senatori, Consiglieri Regionali, Sindaci e candidati alle elezioni europee è l’occasione per conoscere più dettagliatamente i punti del programma politico del Movimento 5 Stelle per Lugo.

Lunedì 20 alle ore 20 e 30 in Sala Baracca, all’interno della Rocca Estense, il candidato Sindaco del Movimento 5 Stelle Mauro Marchiani, insieme al gruppo Movimento 5 Stelle per Lugo, ospiteranno Raffaella Sensoli - consigliere regionale dell’Emilia Romagna (vice presidente commissione sezione IV), - candidata alle elezioni europee per il Movimento 5 Stelle. La serata affronterà tre temi particolarmente rilevanti e che coinvolgono la comunità: la sanità, il volontariato e i dipendenti pubblici. Sulla Sanità, tema caldo e che coinvolge oltre che la comunità lughese e il comune di Lugo stesso anche tutti i comuni dell’Unione della Bassa Romagna, interverrà per un contributo Paolo Randi, Medico anestesista operante nel territorio della bassa Romagna.

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Comprare una casa all'asta: come si fa?

I più letti della settimana

  • I pompieri arrivano per spegnere un incendio: e trovano il cadavere di un uomo

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Si schiantano contro le auto parcheggiate e si cappottano: tre giovani in ospedale

  • Chiusi i 'campi-parcheggio' a Lido di Classe: ed è subito strage di multe

  • Rischia di annegare mentre fa il bagno: salvato dai bagnini, è in gravi condizioni

  • Colto da malore in auto col figlioletto: cittadini e Polizia locale evitano il disastro

Torna su
RavennaToday è in caricamento