Forza Nuova "crea" via Ettore Muti: cento ravennati firmano la denuncia per apologia del fascismo

Lo aveva annunciato subito dopo la comparsa del cartello "via Ettore Muti" al posto di via di Roma, gesto rivendicato da Forza Nuova: e lunedì Andrea Maestri di Possibile ha depositato la denuncia

Lo aveva annunciato subito dopo la comparsa del cartello "via Ettore Muti" al posto di via di Roma, gesto rivendicato da Forza Nuova: "Tutti i ravennati che vorranno potranno sottoscrivere la denuncia per apologia del fascismo". E lunedì Andrea Maestri di Possibile ha depositato la denuncia. "Oltre cento cittadini ravennati si sono rivolti alla Procura per chiedere il rispetto della Costituzione e delle leggi in seguito agli atti di pubblica esaltazione del gerarca fascista Ettore Muti, uno dei massimi esponenti dello squadrismo ravennate e poi del regime", spiega Maestri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento