Forza Nuova "crea" via Ettore Muti: cento ravennati firmano la denuncia per apologia del fascismo

Lo aveva annunciato subito dopo la comparsa del cartello "via Ettore Muti" al posto di via di Roma, gesto rivendicato da Forza Nuova: e lunedì Andrea Maestri di Possibile ha depositato la denuncia

Lo aveva annunciato subito dopo la comparsa del cartello "via Ettore Muti" al posto di via di Roma, gesto rivendicato da Forza Nuova: "Tutti i ravennati che vorranno potranno sottoscrivere la denuncia per apologia del fascismo". E lunedì Andrea Maestri di Possibile ha depositato la denuncia. "Oltre cento cittadini ravennati si sono rivolti alla Procura per chiedere il rispetto della Costituzione e delle leggi in seguito agli atti di pubblica esaltazione del gerarca fascista Ettore Muti, uno dei massimi esponenti dello squadrismo ravennate e poi del regime", spiega Maestri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alessandro Borghese gira una puntata di "4 Ristoranti" in riviera

  • La vacanza con la moglie si trasforma in tragedia: ancora un morto in spiaggia

Torna su
RavennaToday è in caricamento