rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Politica

Invasione di zanzare nei lidi, Ancisi porta il caso in consiglio comunale

Il leader di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi, porta il "caso zanzare" in consiglio comunale con un questione time nella seduta di gioved

Il leader di Lista per Ravenna, Alvaro Ancisi, porta il "caso zanzare" in consiglio comunale con un questione time nella seduta di giovedì. Ricorda l'esponente della lista civica: "L'8 giugno scorso, a seguito di segnalazioni sdegnate ricevute da tutte le località balneari della nostra costa, Lista per Ravenna espresse, con una nota di Pasquale Minichini diffusa pubblicamente, la propria riprovazione per "l'incontrollata invasione delle zanzare sui lidi ravennati". I cittadini chiedevano ragione di un fenomeno tanto grave da avere messo addirittura in crisi la vivibilità del nostro litorale, di cui peraltro non sono mancate segnalazioni anche da altre località del Comune".

Continua Ancisi: "Solamente l'11 giugno questa amministrazione comunale ha istituito il servizio di reperibilità del personale addetto alle disinfestazioni d'urgenza, da effettuare entro 24 ore dalla segnalazione, in caso di aggressività abnorme delle zanzare, tale da costituire rischio anche per la salute della popolazione colpita, affidandone l'esercizio ad Azimut, già titolare dell'intero servizio comunale delle disinfestazioni. Il provvedimento (determinazione dirigenziale numero 25) finanzia, allo scopo, la reperibilità del personale di Azimut per 25 settimane, con decorrenza dal 15 maggio scorso".

Ancisi chiede al sindaco "come giustifica che il servizio di pronto intervento di cui sopra sia stato mancante dell'indispensabile reperibilità del personale, in passato e quest'annofino all'11 giugno (stando agli atti); cosa significa istituire un servizio l'11 giugno e pagarlo dal 15 maggio antecedente; e se ritiene che gli interventi di disinfestazione urgenti, da effettuare entro le 24 ore, debbano essere disposti non solo in caso di segnalazione di malattie dovute alle punture delle zanzare, bensì ogniqualvolta giunga segnalazione, anche dalle istituzioni territoriali (consigli, pro-loco, comitati cittadini), di una notevole intensità, consistenza e diffusività dell'aggressione da parte di tali insetti, tale da richiedere efficaci azioni di prevenzione del rischio sanitario, prima ancora che siano avvenuti fatti calamitosi dichiarati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di zanzare nei lidi, Ancisi porta il caso in consiglio comunale

RavennaToday è in caricamento