Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Ravenna in Comune: "Sul tema rifiuti i numeri dicono che gli obiettivi non sono stati raggiunti"

"Come si è visto, l’obiettivo non è stato raggiunto nonostante i “numeri” di Ravenna in fatto di rifiuti richiedano azione immediata: l’obiettivo regionale è del 73% e siamo più di 10 punti sotto"

Ravenna in Comune si è più volte dichiarata contraria al sistema definito "porta a porta misto" per la raccolta dei rifiuti. Così il Consigliere Massimo Manzoli: "Secondo la Regione si dovrebbe puntare all'applicazione generalizzata della tariffa puntuale ma da noi questa possibilità è ancora lontana a venire e i disservizi legati al sistema di raccolta misto (un po' a domicilio e un po' no) soprattutto nei foresi sono enormi. Fatto sta che proprio l'utilizzo di questo sistema figurava nel programma di mandato di de Pascale, quello che si sta concludendo, e che già si sarebbe dovuto concludere. L'azione numero uno tra quelle da attuare nel quinquennio 2016-2021 doveva essere: Passare gradualmente da un sistema di raccolta basato sul cassonetto stradale a uno strutturato su un sistema definito "porta a porta misto", per la maggior parte delle zone residenziali".

"Come si è visto, l'obiettivo non è stato raggiunto nonostante i "numeri" di Ravenna in fatto di rifiuti richiedano azione immediata: l'obiettivo regionale è del 73% e siamo più di 10 punti sotto. Nella classifica regionale nella raccolta differenziata siamo penultimi a livello di comuni e ultimi a livello di province. E poi siamo in testa nella produzione di scarti (752 chili per abitante nel 2019: terzi in Italia). Si sarebbe ancora in tempo per cambiare ma per de Pascale non c'è altra strada. Le esigenze di Hera vengono prima. Per cui, a fronte della certezza di "doverlo" comunque fare così, prima o poi, ma sapendo che sicuramente si scontenterà la cittadinanza, si è preferito il poi. Fin dopo le elezioni. Dopodiché, come al solito, si proverà a sminuire i disagi a parole, si ritirerà fuori il Covid-19 che va sempre bene, oppure si dirà che la colpa è dell'opposizione che rema contro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna in Comune: "Sul tema rifiuti i numeri dicono che gli obiettivi non sono stati raggiunti"

RavennaToday è in caricamento