Politica

"Un porto che cresce", serata di Movimentazione Civica

Nell’arco della serata sono emersi temi e priorità che dovranno legarsi alle opportunità di crescita del porto

Nella serata di mercoledì si è tenuto il nono appuntamento di Movimentazione civica, incentrato sul porto di Ravenna. Alla presenza di più di 60 partecipanti in sala, sono intervenuti come ospiti Luca Grilli – Presidente del Cda della Compagnia portuale di Ravenna, Andrea Gentile – Direttore generale di Docks Cereali e Presidente di Assologistica, Alessandra Riparbelli – Spedizioniere e presidente dell’associazione doganalisti Emilia Romagna, Marco Migliorelli – Vicepresidente di Confetra, Fabio Iezzi – Docente di Logistica, Coordinatore del Dipartimento dei Trasporti e la Logistica presso Itis Ravenna.

“In questi cinque anni siamo riusciti a salvare l’investimento più importante per la storia del nostro scalo portuale - afferma Michele de Pascale - l’approfondimento dei fondali apre nuovi scenari di sviluppo economico per la nostra città. Ravenna andrà a rafforzare il suo profilo di città internazionale diventando nei prossimi cinque anni un cantiere che ne farà la porta di uscita del Centro Nord Italia e verso l’Europa.”

Nell’arco della serata sono emersi temi e priorità che dovranno legarsi alle opportunità di crescita del porto. In primo luogo la sicurezza, non solo come protocolli e regolamenti a garanzia del principio di legalità, ma intesa anche come sicurezza sul lavoro per gli operatori portuali. Segue la formazione, ovvero il know how che si costruisce attraverso percorsi di formazione professionale e universitaria legati alla sfera portuale. Da questo punto di vista, Ravenna dispone di un’offerta formativa che permette alle nuove generazioni prospettive occupazionali concrete nel comparto della logistica e del diritto portuale. Infine le lo snellimento delle procedure burocratiche, il miglioramento dei servizi legati al porto e dei suoi collegamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un porto che cresce", serata di Movimentazione Civica

RavennaToday è in caricamento