rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

"Disegna la tua Maratona": cercasi idee creative per la Family run

Gli elaborati dovranno mostrare un legame con la città di Ravenna, una grande forza comunicativa e l’originalità sia del nome che della forma

La Maratona di Ravenna Città d’Arte prosegue nella collaborazione con le scuole del territorio rendendo sempre più saldo il legame che la manifestazione ha instaurato con il tessuto sociale, partendo proprio dai giovani, dalle loro idee e dalla loro vitalità. Nasce così il progetto "Disegna la tua Maratona", lanciato da Ravenna Runners Club in collaborazione con l’Ufficio decimo Ambito Territoriale. Un’idea che si rivolge agli Istituti Secondari di Secondo Grado dell’intera provincia ravennate. Il progetto lega la Maratona alla fantasia dei giovani e alle loro idee, dando la possibilità di creare una coppia di Mascotte della Conad Family Run, la 2 chilometri non competitiva che si correrà sabato 10 novembre, oltre che il simbolo distintivo della 20esima edizione della Maratona di Ravenna Città d’Arte prevista per domenica 11 novembre.

In particolare, la coppia di mascotte della Conad Family Run si rivolgerà al pubblico dei bambini, ragazzi e delle famiglie e dovrà avere un proprio nome originale. Il simbolo distintivo della Maratona di Ravenna sarà invece indirizzato al pubblico internazionale dei runner, sia professionisti che amatori. Gli elaborati dovranno mostrare un legame con la città di Ravenna, una grande forza comunicativa e l’originalità sia del nome che della forma. Ogni istituto secondario della provincia potrà aderire al progetto con un massimo di quattro elaborati, dei quali due per la mascotte e due per il simbolo distintivo. Sarà necessario realizzare, con qualunque tecnica grafica e colore, un disegno a mano o con programma grafico, preferibile soprattutto nella fase finale di definizione. Gli elaborati, rigorosamente inediti, potranno essere inviati entro il 25 maggio all’indirizzo mail info@maratonadiravenna.com. Successivamente, una commissione composta da due membri di Ravenna Runners Club, Ouidad Bakkali e Roberto Fagnani, rispettivamente Assessore alla Pubblica Istruzione e allo Sport del Comune di Ravenna e da un rappresentante dell’Ufficio Scolastico, giudicherà le opere tenendo conto del valore estetico e di quello artistico, dell’originalità e dell’efficacia comunicativa. Gli elaborati ritenuti migliori saranno premiati durante un momento dedicato a questa iniziativa; gli Istituti vincitori riceveranno ognuno 300,00 euro in buoni per materiale didattico.

"Il progetto intende favorire tra i giovani – spiega Agostina Melucci, dirigente Usr Ufficio X Ambito Territoriale  di Ravenna – una sempre maggiore consapevolezza dell’importanza dei benefici derivanti dallo svolgimento di attività sportiva e motorio-ricreativa, intesa come strumento di attuazione del diritto alla salute, di completo benessere fisico, psichico e sociale della persona, di prevenzione della malattia e delle dipendenze". Inoltre, si rinsalda ancor di più il rapporto della Maratona con i giovani ravennati, numerosi dei quali, grazie all’interessamento delle scuole di riferimento, hanno collaborato in maniera determinante alla riuscita delle ultime edizioni del grande evento sportivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Disegna la tua Maratona": cercasi idee creative per la Family run

RavennaToday è in caricamento