menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Storico terzo posto regionale della Rinascita Nuoto Team Romagna

Sono passati solo pochissimi anni da quando i vertici della Rinascita Nuoto Team Romagna hanno espresso l’intenzione di creare una squadra romagnola con mire di crescita regionali

La Rinascita Nuoto Team Romagna si proietta sul podio Regionale Federale dietro i due “mostri sacri” Circolo Nuoto Uisp Bologna e Imolanuoto, da decenni indiscusse Società primatiste della Regione. Sono passati solo pochissimi anni da quando i vertici della Rinascita Nuoto Team Romagna hanno espresso l’intenzione di creare una squadra romagnola con mire di crescita regionali; viene quindi concretizzato un progetto di sodalizio del quale fanno parte oltre alla società ravennate anche Swim Team Lugo e Cervia Nuota. In questo modo la Rinascita Nuoto si immette con sana discrezione nel panorama regionale Federale, scalando in pochi anni la classifica regionale delle migliori società: sesta in classifica nell’anno agonistico 2015/2016, quinta squadra nel 2016/17, quarta nel 2017/2018, ed il podio con l’incredibile terzo posto viene raggiunto in quest’ultimo anno agonistico 2018/2019.

Sintomatica la progressione costante e continua che in questi ultimi anni ha caratterizzato i risultati della squadra. Ma ciò che si evidenzia innanzi tutto sono le sue potenzialità che emergono dai risultati dei singoli atleti: la Rinascita Nuoto Team Romagna incamera successi soprattutto fra gli Esordienti e nella categoria Ragazzi. Questo dato porta ad aspettative un tempo impensabili tali da auspicare un roseo prossimo futuro: con un simile vivaio di giovani toccherà alla Rinascita esprimere il vertice degli atleti della nostra regione, una regione la nostra che ha sempre rappresentato un considerevole numero di agonisti nel nuoto italiano sia in campo nazionale che internazionale.

Gli oltre duecento tesserati della Rinascita Nuoto Team Romagna hanno ottenuto nella scorsa stagione novantasei medaglie individuali oltre a diverse altre medaglie nelle staffette nelle varie gare indette dal Comitato Regionale dell’Emilia Romagna. Diciannove atleti hanno partecipato all’attività nazionale giovanile ed assoluta della Federazione Italiana Nuoto, mentre due atlete esordienti, Valentina Gelli e Gemma Veloce sono state convocate nella rappresentativa del Campionato Italiano delle Regioni. Lusinghiero il riconoscimento per Valentina Gelli quale migliore Esordiente Regionale 2018/2019 con premiazione avvenuta presso la sede FIN di Bologna lo scorso 13 ottobre: sono questi i risultati di equilibrata politica sportiva che la Società ravennate esprime per sua tradizione.

La Società inoltre organizza tre Meeting giovanili di livello nazionale ed un Meeting nazionale Master, che ogni anno ospitano oltre 2.500 atleti ed una gara nazionale in acque libere che coinvolge circa 450 nuotatori nelle categorie giovanili e master con un considerevole indotto di pubblico ed accompagnatori importanti sul piano del turismo sportivo. La storica società ravennate, guidata dal suo presidente Nicolò Napoli e diretta da uno staff di dodici qualificati Allenatori, ha dimostrato in questi anni di svolgere questa imponente attività, per la quale è stimata e conosciuta in tutto il territorio nazionale, grazie al coinvolgimento a titolo volontario dei insostituibili genitori degli atleti, che prestano con entusiasmo la loro opera.
 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento