rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Sport

Volley, cresce la passione grazie alle imprese dello "Zar" & co

Per avere la possibilità di seguire i grandi campioni del volley, italiani ma anche stranieri, è ripresa lunedì la campagna abbonamenti, che nella sua prima fase ha superato quota quattrocento tessere

L’eccezionale impresa della nazionale azzurra, capace di vincere la medaglia di argento all’Olimpiade di Rio de Janeiro, non ha solo messo in mostra ancora una volta la bellezza della pallavolo, con alcuni milioni di telespettatori incollati di fronte alla televisione, ma ha anche posto in vetrina la bravura dei giocatori italiani. Tutti loro figureranno tra le stelle del prossimo campionato di SuperLega, compreso Zaytsev, tornato in Italia dopo le esperienze all’estero. Dallo ‘Zar’, che vestirà la maglia di Perugia assieme a Buti e Birarelli, fino a Juantorena, a Civitanova, passando per il trio dei ‘trentini’ Giannelli, Lanza e Colaci, i nostri eroi della nazionale scenderanno in campo al Pala De Andrè, dove la Bunge giocherà tutte e tredici le partite casalinghe della regular season.

"Durante i Giochi ho tifato con grande passione per l’amico Chicco Blengini e per tutti i ragazzi - dichiara il direttore generale del Porto Robur Costa Marco Bonitta - che per l’impegno che hanno messo in campo avrebbero meritato di vincere la medaglia d’oro. Sono contento di incrociare tutti loro da avversario al Pala De Andrè e spero che gli appassionati ravennati non perderanno l’occasione di vederli dal vivo nel nostro palazzetto e applaudirli. Ho avuto modo di frequentare tutti i giorni gli azzurri nel villaggio olimpico, apprezzandoli sia per le qualità tecniche, sia per le qualità umane e morali. Sono davvero tutti bravissimi ragazzi".

Per avere la possibilità di seguire i grandi campioni del volley, italiani ma anche stranieri, è ripresa lunedì la campagna abbonamenti, che nella sua prima fase ha superato quota quattrocento tessere. Sarà quindi possibile comprare gli abbonamenti nella mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, nella sede di via Zani 15 (edificio C), e nel pomeriggio del martedì e del giovedì, dalle 18 alle 20, alla biglietteria del PalaCosta (piazza Caduti sul Lavoro, 13). Si potranno anche acquistare le tessere per le gare dell’Olimpia Cmc, che disputerà i suoi match interni di Serie B1 femminile il sabato alle ore 18 al PalaCosta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, cresce la passione grazie alle imprese dello "Zar" & co

RavennaToday è in caricamento