menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Cotignola parchi gratuiti per riprendere le attività sportive

Questa la scelta della giunta comunale per sostenere e continuare a promuovere le attività delle associazioni sportive del territorio

Fino al 15 ottobre 2020 le associazioni sportive, in particolar modo cotignolesi o che abitualmente praticano l’attività sul territorio comunale, potranno utilizzare gratuitamente le aree verdi comunali di Cotignola per riprendere le proprie attività sportive sospese durante l’emergenza Covid-19. Questa la scelta della giunta comunale per sostenere e continuare a promuovere le attività delle associazioni sportive del territorio che hanno risentito fortemente della chiusura degli impianti sportivi per l’emergenza sanitaria.

"La fase più acuta dell'emergenza ci ha costretto a rinunciare a occasioni di socialità e incontro - dichiara il sindaco Luca Piovaccari -. Adesso occorre recuperare gradualmente e con equilibrio questi momenti così importanti per la coesione sociale di una comunità, perciò abbiamo voluto creare questa opportunità. Siamo convinti che sarà sfruttata al meglio, con la massima responsabilità da parte sia degli organizzatori, sia dei fruitori".

Le attività si svolgeranno nel rispetto dei protocolli e delle linee guida emanati per la ripartenza in totale sicurezza. Per consultare le aree verdi disponibili e far richiesta di utilizzo sarà sufficiente compilare un apposito modulo presente nella sezione Guida ai servizi - Cultura, sport e tempo libero del sito del Comune di Cotignola. Per ulteriori informazioni, contattare l’Ufficio Cultura, sport e tempo libero al numero 0545908873.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento