Alfonsine, due ambulatori aperti per le urgenze a Santo Stefano e il 2 gennaio

Gli ambulatori saranno aperti esclusivamente per le necessità non rinviabili dei pazienti e le urgenze. Sono escluse prestazioni burocratiche e amministrative

Nel comune di Alfonsine sarà garantita l’apertura di due ambulatori nelle giornate di sabato 26 dicembre e sabato 2 gennaio, dalle 8.30 alle 12.30. Gli ambulatori che saranno aperti in questi due giorni festivi sono uno presso la Medicina di gruppo (ex ospedale di Alfonsine) per gli assistiti dei medici Sandra Casadio, Paolo Farina, Maria Grazia Morelli e Dino Troncossi; uno in destra Senio per gli assistiti dei medici Luigia Contarini, Leone Giovacchini (il 26 dicembre) e Anna Sintini (il 2 gennaio), nei rispettivi ambulatori.

Inoltre, la dottoressa Eliana Brandi, nelle giornate del 26 dicembre e 2 gennaio sarà reperibile al numero 331 6805694 dalle 8.30 alle 12.30 limitatamente ai propri pazienti. Gli ambulatori saranno aperti esclusivamente per le necessità non rinviabili dei pazienti e le urgenze. Sono escluse prestazioni burocratiche e amministrative, se non giudicate non rinviabili dal medico.

La disponibilità data dai medici nelle due giornate è in risposta a iniziativa dell’Ordine dei medici di Ravenna, in collaborazione con l’Ausl, in considerazione della gravità del momento e per sgravare il carico di lavoro ai comparti della assistenza medica e in particolare dei servizi di Pronto soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • La lotta contro il covid di Fausto Gresini: nuovo peggioramento delle condizioni, "Ha febbre alta"

Torna su
RavennaToday è in caricamento