Nozze d'oro per i genitori di Laura Pausini: "Che meraviglia vederli così dopo 50 anni"

La cantante: "Oggi come oggi, è difficile vedere una coppia arrivare a questo traguardo ed è un insegnamento per noi e per i nostri bambini"

"Nozze d'oro" per i genitori di Laura Pausini che domenica, con un ritardo di 5 mesi rispetto alla data originale rimandata a causa del Coronavirus, hanno festeggiato 50 anni di matrimonio rinnovando i loro voti matrimoniali. "Nonostante le mascherine e le poche persone invitate è stata una festa bellissima, che io e mia sorella Silvia abbiamo studiato per far sì che fosse indimenticabile per loro - spiega sui social la cantante di Solarolo - Gianna e Fabrizio si sono uniti il 14 marzo del 1970, che meraviglia vederli così 50 anni dopo! I sacrifici, le rinunce, le difficoltà, i momenti “no” che hanno sempre fatto tornare “sì”... questi sono due genitori che ci hanno insegnato a sognare e domenica abbiamo cercato di farli vivere come in un sogno. Con Don Tiziano, il prete del nostro paese, con i loro nipoti, i loro fratelli e gli amici più stretti. Oggi come oggi, è difficile vedere una coppia arrivare a questo traguardo ed è un insegnamento per noi e per i nostri bambini. Chissà se loro due si rendono conto di cosa hanno fatto per tutti noi.  Vi amiamo tanto mamma e babbo, auguri".

pausini-genitori-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento