Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Auto con pneumatici usurati, la passeggera dà false generalità: arrestata

Nei confronti del conducente i poliziotti hanno contestato due contravvenzioni al codice della strada per diverso utilizzo della 'targa prova' con la propria coniuge sul veicolo e per avere condotto il mezzo con i pneumatici visibilmente usurati

La Polizia di Stato ha arrestato una 27enne di nazionalità francese con l'accusa di "falsa attestazione a pubblico ufficiale sull’identità personale". Martedì pomeriggio un equipaggio della Sezione Volanti del Commissariato di Polizia di Lugo ha proceduto all’identificazione e controllo del conducente di un'auto, con a bordo due persone, sulla quale era applicata la 'targa prova'. Nei confronti del conducente i poliziotti hanno contestato due contravvenzioni al codice della strada per diverso utilizzo della 'targa prova' con la propria coniuge sul veicolo e per avere condotto il mezzo con i pneumatici visibilmente usurati.

All’atto della propria identificazione la donna, invece, ha esibito agli agenti una carta d’identità francese con le generalità di una donna francese. Siccome all’atto della consegna del documento la donna aveva aperto il portafoglio davanti ai poliziotti, a questi non era sfuggito che la signora possedeva anche una carta d’identità italiana. Alle richieste degli agenti la donna ha confermato le generalità del documento francese, rifiutandosi di fornire la carta d’identità italiana, sino all’arrivo sul posto di un'agente donna per procedere alla sua perquisizione.

Dal documento di identificazione italiano sono emerse le esatte generalità, confermate anche dal foto-segnalamento dattiloscopico: una 27enne di origini francesi già nota alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e con a suo carico quattro rintracci, per distinte elezioni di domicilio, per rispettivi procedimenti penali incardinati nelle Procure della Repubblica piemontesi e emiliane. Il giudice, non dovendo richiedere nei confronti dell’indagata alcuna misura cautelare, ha convalidato l’arresto disponendo la liberazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto con pneumatici usurati, la passeggera dà false generalità: arrestata

RavennaToday è in caricamento