menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biotecnologie blu: nasce il nuovo indirizzo universitario di Biologia marina

A dare il benvenuto alle matricole nel blocco aule di Via Sant’Alberto è stata la coordinatrice del corso di laurea Rossella Pistocchi

È stato inaugurato venerdì mattina il nuovo anno accademico 2018/2019 della laurea magistrale in Biologia marina, corso di studi del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali dell'Università di Bologna nel Campus di Ravenna.

A dare il benvenuto alle matricole nel blocco aule di Via Sant’Alberto è stata la coordinatrice del corso di laurea Rossella Pistocchi che ha spiegato come “in 11 anni dall’avvio a Ravenna, il corso di laurea si sia continuamente evoluto, ma sempre nell’ottica di favorire una maggiore connessione tra gli studenti e il mondo del lavoro, a esempio introducendo corsi con contenuti professionalizzanti e favorendo l’acquisizione da parte degli studenti di competenze trasversali da spendere sul mercato del lavoro”.

La docente ha annunciato l’introduzione da quest’anno accademico del nuovo indirizzo Biotecnologie blu: “Si tratta del termine con cui ci si riferisce alle biotecnologie marine, uno dei cinque settori fondamentali individuati dalla Commissione Europea per la crescita della Blue Economy; in particolare, questo è il settore che dovrebbe avere ricadute nell’industria farmaceutica, cosmetica, nutraceutica, alimentare; tuttavia le attività di ricerca e sviluppo in questo campo possono generare prodotti e processi innovativi nell’ambito del controllo e riduzione dell’impatto ambientale delle attività produttive, della salvaguardia del mare e del risanamento di aree marine contaminate. Pertanto i temi di insegnamento sull’ambiente e la pesca, già presenti nel corso di studio, saranno da ora integrati con la visione biotecnologica più attuale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento