Botte da orbi tra italiani e francesi fuori da una discoteca: tutti denunciati

Tutto si è innescato forse per un banale apprezzamento in discoteca ad una ragazza, per degenerare poi in rissa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto si è innescato forse per un banale apprezzamento in discoteca ad una ragazza, per degenerare poi in rissa. E' accaduto poco prima dell'alba di giovedì a Marina di Ravenna dove due gruppi di giovani turisti - francesi da una parte, italiani dall'altra - sono arrivati alle mani. Due di loro, entrambi italiani, hanno poi dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso (il più grave è stato dimesso con prognosi di 14 giorni) facendo così scattare gli accertamenti dei Carabinieri. Al termine dei quali i militari della Stazione di Marina di Ravenna hanno identificato tutti le persone coinvolte, sette giovani tra i 20 e i 21 anni (cinque francesi e due italiani), denunciandoli per il reato di rissa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento