Precipita dal balcone di un hotel: ragazzino in ospedale in gravi condizioni

Sul posto, per i rilievi di legge, i Carabinieri di Cervia-Milano Marittima, che dovranno fare luce sull'episodio

Attimi di terrore mercoledì in un hotel del lungomare Deledda a Cervia. Verso l'ora di pranzo un ragazzino di 14 anni di Bologna, che si trovava in vacanza nella località balneare con i nonni, dopo aver trascorso la mattinata in spiaggia è salito in camera per fare una doccia prima di andare a pranzo, quando è precipitato dal balcone della camera al terzo piano dell'albergo finendo nel cortile interno dell'hotel. Diverse persone hanno sentito un forte rumore, quando si sono accorte che il giovane era precipitato a terra.

Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica, che hanno stabilizzato a lungo il ferito e lo hanno trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena in condizioni molto gravi, dove si trova in prognosi riservata. Sul posto, per i rilievi di legge, i Carabinieri di Cervia-Milano Marittima e il nucleo operativo, che dovranno fare luce sull'episodio. Al momento non si esclude nessuna ipotesi se non quella che il giovane stesse cercando di scattarsi un "selfie", dal momento che il suo cellulare è stato trovato sul letto della camera.

Lotta per la vita il 14enne precipitato da un balcone dell'hotel

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in azienda: precipita dal tetto e muore dopo un volo di otto metri

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Nas nell'agriturismo: maxi sequestro di miele e aceto, multe per 10mila euro

  • E' l'australiano Cameron Wurf il vincitore dell'Ironman: sul podio anche un italiano

  • "Il mare in centro storico": taglio del nastro per un nuovo ristorante di pesce

Torna su
RavennaToday è in caricamento