Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Celebrazioni dantesche: martedì l’emissione dei francobolli commemorativi e annullo filatelico di Poste italiane

L’emissione dei francobolli e l’annullo evidenziano ulteriormente la grande rilevanza che la ricorrenza riveste a livello nazionale e internazionale

In occasione delle celebrazioni per il settecentenario della morte di Dante Alighieri, martedì 14 settembre, dalle 10 alle 13, negli Antichi chiostri francescani, a cura di Poste italiane, verranno presentati tre francobolli commemorativi a tema Inferno, Purgatorio, Paradiso e un annullo filatelico per il primo giorno di emissione. Saranno presenti direttori di filiali e funzionari di Poste italiane.

L’emissione dei francobolli e l’annullo evidenziano ulteriormente la grande rilevanza che la ricorrenza riveste a livello nazionale e internazionale.

Chiunque potrà inviare in tutto il mondo quel giorno il francobollo annullato con il timbro dedicato oppure conservarlo come ricordo.

Il timbro relativo a Dante sarà custodito nell’ufficio postale di Ravenna centro dal 15 settembre per 120 giorni a disposizione di collezionisti/cittadini che vorranno far annullare il francobollo emesso per l’occasione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrazioni dantesche: martedì l’emissione dei francobolli commemorativi e annullo filatelico di Poste italiane

RavennaToday è in caricamento