Esperienza in mare per giovani disabili con il Circolo Nautico Cervia

Una lezione particolare e molto gradita dagli ospiti, durata circa un’ora e mezza, per la quale sono state impiegate sette barche, messe a disposizione dal Circolo e da alcuni soci.

Una nuova iniziativa dedicata dagli “Amici della Vela” di Cervia ai ragazzi disabili. Sabato mattina, il Circolo ha ospitato e portato in mare una quindicina di disabili con relativi operatori provenienti da Perugia, grazie alla collaborazione con la cooperativa sociale Babele del capoluogo umbro. Una lezione particolare e molto gradita dagli ospiti, durata circa un’ora e mezza, per la quale sono state impiegate sette barche, messe a disposizione dal Circolo e da alcuni soci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento