menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, i cacciatori donano seimila euro per il Covid Hospital di Lugo

"Siamo certi – commenta il coordinatore degli Atc Libero Asioli, a nome del mondo venatorio – che l’Ausl Romagna continuerà in questa difficilissima battaglia con tutto lo slancio necessario"

Il mondo venatorio, rappresentato dal coordinamento degli Atc Ra1, Ra2 e Ra3 ringrazia tutto il personale sanitario che ormai da giorni combatte senza sosta la diffusione del Coronavirus. "A loro sono affidate le sorti di migliaia di cittadini, di tanti nostri cari alle prese con il virus. Per questo motivo il coordinamento degli Atc martedì ha donato all’Ausl Romagna seimila euro per l’acquisto di materiale per gli ospedali della provincia di Ravenna e, in particolare, per l’allestimento dell’hub Lugo Covid Hospital".

"Siamo certi – commenta il coordinatore degli Atc Libero Asioli, a nome del mondo venatorio – che l’Ausl Romagna continuerà in questa difficilissima battaglia con tutto lo slancio necessario. La nostra azione vuole essere anche un invito rivolto a tutti i cittadini, cacciatori e non: chi può faccia una donazione, aiutiamo la macchina sanitaria a essere sempre efficiente e puntuale, come accaduto finora”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento