Una donazione per aiutare i bimbi di pediatria a vivere meglio

Il primario ha spiegato che questa donazione ha contribuito a implementare la dotazione di attrezzature sanitarie finalizzate al miglioramento del benessere dei bambini assistiti

In occasione delle festività natalizie, l’azienda Tricon ha voluto compiere un gesto di solidarietà e di generosità nei confronti del reparto di Pediatria dell'ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna, donando una nuova e moderna tecnologia per fornire un’osservazione costante e continua dei valori dell’ossigeno e della frequenza cardiaca nei piccoli pazienti, utilizzando una pulsossimetria all'avanguardia. Piattaforma che, inoltre, può essere aggiornata per consentire ai medici di monitorare in modo non invasivo più parametri aggiuntivi.

Alla cerimonia di donazione erano presenti il primario della Pediatria Federico Marchetti, personale dl reparto, i rappresentanti della Tricon Sara Salucci, Monica Baldi, Daniele Vitanza e la presidente dell’associazione “Il Mosaico - Amici dei Bambini Malati” Iole Augusta Venturi. Marchetti ha espresso il proprio sentito ringraziamento, rilevando che questa donazione ha contribuito a implementare la dotazione di attrezzature sanitarie finalizzate al miglioramento del benessere dei bambini assistiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Cade mentre lavora al porto e si frattura il cranio: operaio in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento