rotate-mobile
Cronaca

E' nata l'associazione Amici della Biblioteca Classense

Grazie all'impegno di un gruppo di volontari è stato possibile raggiungere questo importante traguardo

Si è costituita l'associazione di volontariato “Amici della Biblioteca Classense". Costituita per esclusivi fini di solidarietà, valorizzazione dei beni culturali e promozione della cultura e dell’arte, ha lo scopo di favorire il potenziamento e la conservazione delle raccolte della Biblioteca, svolgere opera di divulgazione in relazione al patrimonio librario ed architettonico della Biblioteca Classense, curare la promozione e favorire la conoscenza di tale patrimonio e della sua storia, così come la diffusione del libro in generale e, in collaborazione con l’Istituzione Biblioteca Classense, realizzare iniziative culturali che consentano l'incontro fra studiosi e cittadini.

Quello dell'associazione Amici della Biblioteca Classense è un progetto volto ad incentivare la relazione fra i cittadini e la Biblioteca, come già avviene in tante altre realtà istituzionali. Attraverso quest'iniziativa la città avrà certamente modo di conoscere e condividere più direttamente la necessità e i valori del prezioso patrimonio librario della Biblioteca Classense.

Grazie all'impegno di un gruppo di volontari è stato possibile raggiungere questo importante traguardo. Il percorso è stato impegnativo e ha consentito di individuare le finalità e gli scopi da proporre alla prima Assemblea fondativa degli Amici della Classense Livia Zaccagnini, presidente Istituzione Biblioteca Classense

Per manifestazioni di interesse, si prega di contattare amiciclassenseravenna@gmail.com o di recarsi alla postazione di prima accoglienza della Biblioteca Classense.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' nata l'associazione Amici della Biblioteca Classense

RavennaToday è in caricamento