menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Energie aperte", Eni apre le porte delle piattaforme al pubblico

Eni, nell’ambito dell’iniziativa “Energie aperte”, aprirà le porte della piattaforma Garibaldi C di Ravenna, offrendo una visita guidata dalle persone di Eni impiegate nell’attività

Eni, nell’ambito dell’iniziativa “Energie aperte”, il 7 e 14 aprile, 5 e 26 maggio, 9 e 16 giugno, 7 e 14 luglio aprirà le porte della piattaforma Garibaldi C di Ravenna, offrendo una visita guidata dalle persone di Eni impiegate nell’attività.

Eni opera a Ravenna fin dal 1952, anno della prima scoperta di gas, e da allora si è sviluppato un distretto industriale di rilevanza internazionale, in equilibrio con le altre eccellenze del territorio quali il turismo e le tipicità agro-alimentari. In questo contesto, le piattaforme offshore sono delle vere e proprie scogliere artificiali, oggetto di continue e approfondire verifiche ambientali da parte degli enti di controllo e di Eni, e dove trovano il loro habitat riproduttivo ideale tutte le principali specie marine della zona. Attraverso l’iniziativa “Energie aperte”, Eni apre le porte dei propri siti italiani al pubblico da aprile a luglio 2019 per raccontare le proprie attività, mostrando come queste siano improntate al rispetto per l'ambiente e alla sicurezza, e per una parte sempre più importante all'economia circolare. Per motivi di sicurezza, le visite sono a numero chiuso e per poter partecipare occorre prenotarsi collegandosi al sito di Eni e compilare il modulo di iscrizione. Le visite si terranno dalle 9:00 alle 13.30 circa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento