rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Faentina

Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza, auto medica ed elicottero, atterrato su via Faentina

Infortunio sul lavoro in una ditta di via Faentina a Fornace Zarattini che produce materiale plastico. Venerdì pomeriggio, intorno alle 4,un 26enne che stava lavorando a un quadro elettrico è rimasto gravemente ustionato a causa di un'esplosione violenta. L'uomo, colpito in pieno dallo scoppio, ha riportato traumi molto importanti. Ferito anche un suo collega che stava lavorando vicino a lui. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza, auto medica ed elicottero, atterrato dapprima su via Faentina e poi spostatosi nel piazzale di un'azienda vicina. Il 26enne è stato trasportato con codice di massima gravità al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena, le sue condizioni sono ritenute molto serie. Il collega, invece, è stato portato all'ospedale di Ravenna con codice di media gravità. Sul posto la Polizia di stato, i Vigili del fuoco e la Medicina del lavoro.

Violenta esplosione in un'azienda, due feriti: uno è gravissimo (foto di Massimo Argnani)

“Tutta la nostra vicinanza – dichiara il sindaco Michele de Pascale - ai due lavoratori coinvolti nel bruttissimo incidente in un’azienda di Fornace Zarattini. Un enorme grazie a tutti coloro che hanno operato per soccorrerli e per accertare le dinamiche dell’infortunio - 118, Vigili del Fuoco e Polizia – e al personale medico e sanitario del Bufalini di Cesena e del Santa Maria delle Croci, che li stanno assistendo”.   

Foto Massimo Argnani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

RavennaToday è in caricamento