menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Massimo Argnani

Foto Massimo Argnani

Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza, auto medica ed elicottero, atterrato su via Faentina

Infortunio sul lavoro in una ditta di via Faentina a Fornace Zarattini che produce materiale plastico. Venerdì pomeriggio, intorno alle 4,un 26enne che stava lavorando a un quadro elettrico è rimasto gravemente ustionato a causa di un'esplosione violenta. L'uomo, colpito in pieno dallo scoppio, ha riportato traumi molto importanti. Ferito anche un suo collega che stava lavorando vicino a lui. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza, auto medica ed elicottero, atterrato dapprima su via Faentina e poi spostatosi nel piazzale di un'azienda vicina. Il 26enne è stato trasportato con codice di massima gravità al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena, le sue condizioni sono ritenute molto serie. Il collega, invece, è stato portato all'ospedale di Ravenna con codice di media gravità. Sul posto la Polizia di stato, i Vigili del fuoco e la Medicina del lavoro.

“Tutta la nostra vicinanza – dichiara il sindaco Michele de Pascale - ai due lavoratori coinvolti nel bruttissimo incidente in un’azienda di Fornace Zarattini. Un enorme grazie a tutti coloro che hanno operato per soccorrerli e per accertare le dinamiche dell’infortunio - 118, Vigili del Fuoco e Polizia – e al personale medico e sanitario del Bufalini di Cesena e del Santa Maria delle Croci, che li stanno assistendo”.   

Foto Massimo Argnani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento