rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Faenza

Faenza, lavori di miglioramento degli accessi al Centro per l'impiego: stanziati 100mila euro

In arrivo un intervento di miglioramento del Centro per l'Impiego di Faenza, con finanziamenti dell’Agenzia Regionale per il Lavoro. A presentarli è stato l’assessore regionale allo Sviluppo economico  Vincenzo Colla e il sindaco Massimo Isola

In arrivo un intervento di miglioramento del Centro per l'Impiego di Faenza, con finanziamenti dell’Agenzia Regionale per il Lavoro. A presentarli è stato l’assessore regionale allo Sviluppo economico  Vincenzo Colla e il sindaco Massimo Isola. Per quanto riguarda l’Unione faentina, il Comune di Faenza mette a disposizione gli spazi per il centro dell’impiego nei locali di proprietà dell’Asp della Romagna Faentina che si trovano in via San Silvestro 3. Dopo un confronto tra l’Agenzia regionale per il lavoro della Regione Emilia-Romagna, l’Asp e il Settore Lavori Pubblici dell’Unione della Romagna Faentina, che hanno curato il preliminare del progetto, è emersa la necessità di realizzare alcune opere per il miglioramento della fruizione dell’attuale centro, sia per l’utenza che la frequenta che per i dipendenti. 

Nello specifico, il progetto prevede l’apertura di quattro portefinestre verso via San Silvestro e la realizzazione di un nuovo accesso esclusivo per i dipendenti. Ai fini dell’efficientamento energetico del fabbricato è prevista inoltre la sostituzione di tutti i corpi illuminanti e l’installazione di un impianto termico. Impegno della Regione per i lavori, 100mila euro. Il Centro per l’impiego di Faenza conta 13 operatori ed ha un flusso di utenti annui di circa 2.200 persone.

“Il faentino -sottolineato l’assessore Vincenzo Colla- è un territorio con una grande vivacità per la presenza di imprese di qualità che operano a livello internazionale in più settori: automotive, ortofrutta, aerospazio, energia, giusto per citarne alcuni. I centri per l’impiego devono assumere un volto nuovo: hanno la necessità di trasformarsi in centri per l’impiego di comunità e conoscere a fondo la morfologia del territorio nel quale operano. Devono tessere rapporti con le imprese, le istituzioni, le associazioni imprenditoriali e con i sistemi di formazione. Come Regione, stiamo facendo investimenti a tappeto in tutti i 38 centri dell’impiego dell’Emilia Romagna. In quello di Faenza l’intervento lo renderà maggiormente fruibile e verrà ottimizzato sul piano energetico perché l’importanza di avere dei luoghi pubblici di qualità è particolarmente importante. Inoltre, stiamo facendo un’operazione di formazione per gli operatori. Il prossimo passo importante che dovremo compiere sarà un investimento sull’orientamento perché bisognerà avere la capacità di interloquire con i giovani per valorizzare i loro talenti per metterli in rete così da intrecciare le esigenze delle imprese del territorio. Un lavoro questo che deve essere fatto sin dalla scuola. L’orientamento è infatti elemento fondamentale che consegna ai ragazzi e alle famiglie un quadro completo sulle possibilità di ulteriore formazione e di impiego”.

“Il Centro per l’impiego di Faenza -ha sottolineato Massimo Isola- è nato dalla collaborazione tra l’Unione faentina, il Comune e la Regione. Ancora una volta abbiamo la fortuna di interloquire con l’assessore Colla con il quale da tempo lavoriamo sui temi dello sviluppo economico in più direzioni;  dal carbonio all’energia, dalla Motor Valley al Tecnopolo, per poter costruire progetti per il futuro del territorio. Nei giorni scorsi ho avuto l’occasione di visitare il centro per l’impiego di Faenza. È uno spazio strategico, una frontiera importante. Poter contare su un luogo dove orientarsi verso un futuro lavorativo è fondamentale e questo anche in una realtà come la nostra, dove la capacità produttiva è elevata. Così, se da un c’è la necessità di potenziare la formazione degli operatori che lavorano nel Centro, come la Regione ha intenzione di fare, dall’altro è necessario avere spazi giusti. Ecco quindi l’importanza di questo momento durante il quale raccontare l’intervento migliorativo della struttura di via San Silvestro”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, lavori di miglioramento degli accessi al Centro per l'impiego: stanziati 100mila euro

RavennaToday è in caricamento