Cronaca Russi

Focolaio di Covid dalle elementari all'asilo fino al nido: chiude una sezione

Avendo coinvolto anche bimbi dell'asilo, che hanno fratelli e sorelle a loro volta piccoli, il contagio si é rapidamente diffuso ai compagni di classe

A pochi giorni dall'inizio delle scuole, a Russi già diversi bambini si trovano in quarantena. Si tratta precisamente degli scolaretti di una classe della scuola elementare, una classe dell'asilo e una classe del nido. Questi casi - già diversi risultati positivi - sono partiti da un contagio avvenuto in ambito domestico. Avendo coinvolto anche bimbi dell'asilo, che hanno fratelli e sorelle a loro volta piccoli, il contagio si é rapidamente diffuso ai compagni di classe. Attraverso questa catena, il virus é arrivato anche all'asilo nido, che venerdì è stato costretto a chiudere una sezione: i piccoli e le loro educatrici sono in quarantena poiché un bimbo é risultato positivo.

"Per ora tutti stanno bene e, anche se qualcuno ha qualche lieve sintomo, sono tutti a casa e senza complicazioni - spiega il sindaco Valentina Palli - Auguriamo ai nostri bimbi e bimbe di poter tornare presto al nido, all'asilo e a scuola. Nei prossimi giorni vedrete il numero dei contagi a Russi alzarsi vistosamente: la causa é questa, trae origine e fonte da contagio famigliare e tutti questi casi nascono ben prima della Fira. Verosimilmente li vedrete riportate nei bollettini dei prossimi giorni, poiché ancora non sono noti gli esiti di tutti i tamponi e c'è sempre qualche giorno di scatto tra la positivizzazione e l'aggiornamento del dato numerico.
Mi preme precisarlo affinché sia chiara la catena del contagio e non si generino fraintendimenti che, in questo momento, non sono utili a nessuno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio di Covid dalle elementari all'asilo fino al nido: chiude una sezione

RavennaToday è in caricamento