menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri 'golosi' in pizzeria: apparecchiano e si gustano uno spuntino, poi fuggono col bottino

Hanno apparecchiato la tavola per due con tovaglia, tovagliette, posate, bicchieri, grissini e condimenti vari per poi gustarsi uno "spuntino notturno"

Hanno apparecchiato la tavola per due con tovaglia, tovagliette, posate, bicchieri, grissini e condimenti vari per poi gustarsi uno "spuntino notturno". Poi, per non farsi mancare niente, hanno svuotato il registratore di cassa e alla fine se ne sono andati.

E' un episodio davvero assurdo quello avvenuto all'alba di martedì mattina alla 'Pizzeria Low Cost Cafè' di via Fiume Abbandonato. A raccontarlo è il titolare del locale: "Per entrare hanno forzato la porta, ma sono stati furbi: l'allarme è suonato, ma dalle immagini trasmesse in diretta agli operatori della vigilanza privata non si vedeva nessuno dentro al locale. Quindi abbiamo pensato, come spesso succede, che l'allarme si fosse attivato per sbaglio, magari perchè qualcuno aveva provato a vedere se il bar era già aperto. I malviventi hanno aspettato qualche minuto e poi sono entrati: una volta dentro, hanno apparecchiato la tavola, svuotato l'armadietto, bevuto birra e mangiato grissini, maionese e quant'altro. Sono stati lì una mezz'oretta, poi hanno preso i soldi contenuti nella cassa, circa 700 euro, e un computer Mac e sono scappati, senza toccare invece le slot machine". Sul posto si sono poi portati i Carabinieri di Ravenna per le indagini del caso, il titolare martedì mattina ha sporto denuncia presso gli stessi militari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento