Cronaca

Gli studenti delle scuole ravennati si divertono al “PianoterRA” col Sitting Volley

Nata due anni fa in seno al Porto RoburCosta, la PianoterRA sta portando avanti un importante progetto di diffusione e promozione del Sitting Volley non solo in palestra ma anche nelle scuole

Gli studenti delle scuole ravennati si divertono al “PianoterRA”. Ed è volley spettacolo. O per essere più precisi, è Sitting Volley spettacolo. La PianoterRA, infatti, è la squadra di Sitting Volley di Ravenna nata nell’alveo delle attività del Porto Robur Costa due anni fa e che oggi conta oltre 20 tesserati che si ritrovano ogni giovedì sera per praticare questa disciplina sportiva che sa azzerare le differenze visto che unisce normodotati e diversamente abili. Da qualche tempo gli atleti della PianoterRA sono usciti dalla palestra per portare il Sitting Volley nelle scuole di Ravenna, dove hanno ricevuto e continuano a ricevere un grande riscontro da parte del corpo docenti e soprattutto da parte degli studenti.

“Portare il nostro sport nelle scuole significa portare un messaggio positivo e potente di inclusione e uguaglianza – dichiarano orgogliosi e soddisfatti gli atleti impegnati nella divulgazione - che, attraverso lo sport, arriva dritto al cuore degli studenti. Insieme alla “PianoterRA” lo stiamo portando sia nelle scuole medie che alle superiori ed il riscontro è immediato. Sono i ragazzi stessi a riconoscere sia la difficoltà e la fatica del gioco che il forte messaggio sociale”. Alla Don Minzoni di via Cicognani, la mattina si gioca a Sitting Volley già da più di un mese e lunedì 25 marzo dalle 9.00 alle 10.30 alla Palestra “Mario Mattioli” si svolgerà un torneo dedicato alle classi prime della scuola, divise in otto rappresentative. Direttamente coinvolti nell’iniziativa, i ragazzi della PianoterRA sono guidati, per quest’avventura, dalla ex giocatrice di pallavolo Michela Guerra insieme a Mauro Squarzoni, tecnico e responsabile del “settore scuola” della Pallavolo Olimpia Alfa Garavini che ha promosso il progetto insieme alla FIPAV provinciale.

Nei giorni scorsi i palloni della PianoterRA sono stati serviti, ricevuti, alzati, attaccati e difesi anche dagli studenti del Liceo Scientifico Sportivo Oriani che, su iniziativa della professoressa Trenta e sotto la guida degli atleti della squadra di Ravenna, Federico Blanc, Sante Ghirardi, Roberta Casadei e Grazia Filomena, hanno sperimentato l’innovativa disciplina paraolimpica. La PianoterRA è attiva anche nel reclutamento di nuovi atleti e appassionati: chiunque voglia venire a provare questa disciplina può farlo liberamente ogni giovedì sera nella palestra della scuola Montanari, in via Aquileia dalle 21.00 alle 23.00.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti delle scuole ravennati si divertono al “PianoterRA” col Sitting Volley

RavennaToday è in caricamento