menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il pianista e cantante lirico Raffaello Bellavista in concerto a Venezia

Bellavista è stato scelto, assieme al percussionista Matteo Marabini, per il prestigioso concerto in onore del corpo consolare per i 1600 anni di Venezia

Il pianista e cantante lirico ravennate Raffaello Bellavista è stato scelto, assieme al percussionista Matteo Marabini, per il prestigioso concerto in onore del corpo consolare per i 1600 anni di Venezia che si terrà, se le norme per il contenimento del Coronavirus lo consentiranno, nel salone di Ca’Sagredo sul Canal Grande il 13 febbraio 2021. L’evento è organizzato dall’Associazione internazionale per il Carnavale di Venezia e ha come direttore artistico il celebre Principe Maurizio Agosti, maestro delle cerimonie del Carnevale di Venezia e recentemente impegnato in una importante realizzazione cinematografica intitolata 'Vuoto di scena' per sensibilizzare la situazione drammatica in cui versa il settore dello spettacolo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Per l’artista ravennate, nonostante il periodo complesso per il mondo della cultura, è stato un anno di successi, ultimo dei quali il concerto sold-out tenuto al teatro Alighieri di Ravenna e l’intervento come ospite in un importante evento con personaggi del mondo dello spettacolo al Kursaal di Merano. Il duo pianoforte marimba è stato scelto dopo il trionfo nel concerto-spettacolo tenuto presso la sede Rai di Venezia nel Salone delle Feste di Palazzo Labia, assieme alla cantante Serena Gentilini sotto la direzione del Principe Maurizio Agosti lo scorso anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento