Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Il tour degli agenti di viaggio tedeschi per riscoprire le bellezze della Riviera romagnola

Quattro tappe alla scoperta della nuova "Adria". Fra le mete la Basilica di San Vitale, il mausoleo di Galla Placidia e i luoghi danteschi della città

Sono 16 gli agenti di viaggio tedeschi selezionati dalla testata di settore FVW, provenienti dai bacini di Monaco e Francoforte, attesi a Rimini mercoledì per un educational tour di 4 giorni, tutto outdoor, alla scoperta della nuova “Adria”, delle novità di prodotto e degli innumerevoli interventi di riqualificazione realizzati in questi ultimi anni nelle località rivierasche. Un tour che vedrà gli esperti di viaggio attraversare anche il territorio ravennate.

Attività dinamiche outdoor e travel experience come gite in catamarano ed escursioni in bicicletta in città, in pineta, nell’entroterra, per 3 itinerari, di cui uno lungo un tratto di “Via Romagna”, il percorso mappato permanente su strade secondarie o “bianche” che attraversa la Romagna, dal Delta del Po a Cattolica. Del gruppo fanno parte anche due giornalisti della testata FVW e un rappresentante di ENIT dall’ufficio di Francoforte. L’iniziativa è frutto di una partnership tra Apt Servizi, ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo e la rivista tedesca.

Obiettivo dell’educational tour è mostrare al mercato tedesco la nuova immagine e l’innovazione di prodotto della costa adriatica presentando quella che i media tedeschi hanno ri-battezzato come “Adria Renaissance”. E certo le novità non mancano, come dimostra l’intenso programma dell’edt. Giovedì i professionisti tedeschi della vacanza sperimenteranno l’abbinamento Bike & Boat nella laguna di Comacchio (Fe): centro storico, percorso in barca e in bicicletta in un ambiente spettacolare fra colonie di fenicotteri rosa nella Riserva Naturale delle Saline di Comacchio. Visiteranno uno degli attrezzatissimi glamping, si sposteranno a Ravenna, città sito Unesco, e visiteranno San Vitale, Galla Placidia e i luoghi danteschi in occasione delle celebrazioni del settecentesimo anniversario della morte del sommo poeta, per poi raggiungere, in e-bike, Cervia (Ra), attraverso un suggestivo percorso in pineta. 

Venerdì il gruppo salperà per una navigazione in catamarano in direzione del Monte San Bartolo. Nel tardo pomeriggio è prevista la visita di Cesenatico (Fc), per scoprire le offerte ricettive più nuove come un’ex colonia trasformata in un hotel di lusso e un bike hotel, oltre alla classica passeggiata lungo il pittoresco porto canale leonardesco. Sabato è dedicato ai pedali e al tracciato panoramico della pista ciclabile del Marecchia che fila da Rimini a Verucchio (è una delle arterie di raccordo con il percorso permanente Via Romagna), con la visita al Museo Civico Archeologico. Al rientro a Rimini potranno immergersi all’Italian Bike Festival, l’appuntamento con le ultime novità delle due ruote a pedali in programma al Parco Fellini dal 10 al 12 settembre. Fra le tante attività che si possono fare in una vacanza in Riviera ci sono anche i pic nic e la serata di sabato offrirà anche questo, un romantico pic nic sul prato con vista Ponte di Tiberio e passeggiata nel Borgo San Giuliano. Il finale del tour, sabato sera, prevede la visita guidata in notturna al nuovo Fellini Museum (Cinema Fulgor, Piazza Malatesta e Castel Sismondo). Domenica il gruppo farà ritorno in Germania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tour degli agenti di viaggio tedeschi per riscoprire le bellezze della Riviera romagnola

RavennaToday è in caricamento