A fuoco un capannone a San Pietro in Campiano: fumo visibile a decine di chilometri di distanza

La densa colonna di fumo nero si è sviluppata, per cause ancora in corso di accertamento, nel primo pomeriggio di giovedì.

Foto di Massimo Argnani

Un incendio di grosse dimensioni ha interessato un capannone agricolo del mulino Bagioni, dove erano stipate numerose rotoballe, nella zona di via Erbosa a San Pietro in Campiano, nelle campagne ravennati. La densa colonna di fumo nero si è sviluppata nel primo pomeriggio di giovedì. Sul posto si sono precipitate diverse squadre dei Vigili del Fuoco per poter domare le fiamme, da Forlì, Faenza, Ravenna e Ancona, anche con l'ausilio di un elicottero. Ad alimentare il fronte delle fiamme anche le forti raffiche di Garbino, con punte di oltre 60 chilometri orari, minacciando diverse abitazioni. Il fumo era visibile a decine di chilometri di distanza, anche dalle zone del forlivese e del cesenate. Sul posto anche le forze dell'ordine per chiarire le cause che hanno innescato il rogo. L'intervento è proseguito anche nella serata.

FIAMME A SAN ZACCARIA: IL VIDEO

Potrebbe interessarti

  • I Consultori a Ravenna: elenco, indirizzi e servizi

  • Aperitivo a Ravenna: 5 locali ideali per un cocktail all'aperto

  • I borghi medievali romagnoli da non perdere

  • Trapianto di cornea a Ravenna: numeri in crescita, interventi e farmaci innovativi

I più letti della settimana

  • Trovano un portafoglio e lo consegnano ai Carabinieri: ma dentro c'era la droga

  • Pauroso scontro frontale in zona Bassette: sei feriti, ma per fortuna nessuno è in pericolo di vita

  • Tragico infortunio sul lavoro: resta incastrato nell'autolavaggio e perde un braccio

  • La scia di sangue non si ferma. Schianto sull'Adriatica, muore dopo 6 giorni di agonia

  • Accoltellato di fronte alla caserma della Municipale: scene da panico in Darsena

  • Si spoglia ubriaca in mezzo alla strada, poi aggredisce i poliziotti: in manette

Torna su
RavennaToday è in caricamento