A fuoco un capannone a San Pietro in Campiano: fumo visibile a decine di chilometri di distanza

La densa colonna di fumo nero si è sviluppata, per cause ancora in corso di accertamento, nel primo pomeriggio di giovedì.

Foto di Massimo Argnani

Un incendio di grosse dimensioni ha interessato un capannone agricolo del mulino Bagioni, dove erano stipate numerose rotoballe, nella zona di via Erbosa a San Pietro in Campiano, nelle campagne ravennati. La densa colonna di fumo nero si è sviluppata nel primo pomeriggio di giovedì. Sul posto si sono precipitate diverse squadre dei Vigili del Fuoco per poter domare le fiamme, da Forlì, Faenza, Ravenna e Ancona, anche con l'ausilio di un elicottero. Ad alimentare il fronte delle fiamme anche le forti raffiche di Garbino, con punte di oltre 60 chilometri orari, minacciando diverse abitazioni. Il fumo era visibile a decine di chilometri di distanza, anche dalle zone del forlivese e del cesenate. Sul posto anche le forze dell'ordine per chiarire le cause che hanno innescato il rogo. L'intervento è proseguito anche nella serata.

FIAMME A SAN ZACCARIA: IL VIDEO

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

Torna su
RavennaToday è in caricamento