rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Incidenti stradali Centro / Via Alberto Missiroli

Ha un infarto mentre va all'ospedale. Sbanda e muore

Ha accusato delle fitte al petto. Per questo motivo si era messo al volante della sua Peugeot per recarsi all'ospedale. Ma a cento metri dall'ingresso del pronto soccorso è stato colpito da un infarto

Ha accusato delle fitte al petto. Per questo motivo si era messo al volante della sua Peugeot per recarsi all’ospedale. Ma a cento metri dall’ingresso del pronto soccorso è stato colpito da un infarto, volando fuori strada e schiantandosi contro le recinzioni del nosocomio. E’ morto così un ravennate poco più che cinquantenne. L’incidente si è verificato nel cuore della nottata tra lunedì e martedì, poco prima dell’una, in via Missiroli. Tempestivo l’intervento dei sanitari del “118”.

Incidente mortale in via Missiroli (foto Massimo Argnani)

Ma per l’automobilista non c’era già più nulla da fare. Ad uccidere il conducente non sono state le lesioni per l’impatto, bensì il malessere al cuore. Per ricostruire la dinamica del sinistro sono intervenuti gli agenti del reparto Infortunistica della Polizia Municipale. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto ad estrarre la salma dall'abitacolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha un infarto mentre va all'ospedale. Sbanda e muore

RavennaToday è in caricamento