Il boato dell'incidente sveglia il vicinato: motociclista in ospedale

Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza la moto in fumo

Schianto nella notte a Faenza. Intorno alle 2 un 41enne faentino che stava viaggiando su via Donizetti, a bordo di una moto Triumph Speed Triple, ha perso il controllo del bolide ed è rovinato a terra. Il motociclista è caduto dietro un'auto parcheggiata, mentre la moto ha continuato la propria corsa per una settantina di metri andando a impattare contro la cancellata della casa al civico 1 di via Wagner, facendo molto rumore e svegliando i residenti che hanno dato l'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica, che hanno trasportato il ferito - rimasto cosciente - all'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza la moto in fumo. Per i rilievi di legge sono intervenute le volanti di Polizia del commissariato di Faenza. Attualmente non risultano coinvolti altri mezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Il bagno con gli amici si trasforma in tragedia: perde la vita un 28enne

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

Torna su
RavennaToday è in caricamento