menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Indagini archeologiche in centro: apre un cantiere in piazza Martiri della Libertà

Si tratta di lavori di indagine preliminare richiesti dalla Soprintendenza Archeologica di Ravenna in merito ai rinvenimenti della torre medioevale

Lunedì 5 novembre, nel pomeriggio, in piazza Martiri della Libertà a Faenza saranno installati i macchinari per procedere poi il giorno successivo a lavori di indagine archeologica e geologica, tramite carotaggio, a circa 10 metri di profondità. Sarà aperto un piccolo cantiere, delle dimensioni di circa 10 metri per 4,50 metri, quasi al centro della piazza nei pressi di palazzo del Podestà, dove dovrà essere realizzata la scala di sicurezza del palazzo. Si tratta di lavori di indagine preliminare richiesti dalla Soprintendenza Archeologica di Ravenna in merito ai rinvenimenti della torre medioevale, finalizzati non solo a fornire dati di natura geologica, ma anche per indagini stratigrafiche archeologiche. L'intervento, che sarà effettuato sotto la sorveglianza di un archeologo, è stato affidato dal Comune di Faenza a una ditta specializzata, la Elletipi di Ferrara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento