Infortunio sul lavoro col muletto: facchino finisce in ospedale

Un facchino che stava caricando una pedana di merce su un autocarro con un muletto ne ha accidentalmente urtato la sommità, provocando così il rovesciamento delle scatole all'indietro e restando ferito

Immagine di repertorio

Ennesimo infortunio sul lavoro: mercoledì mattina nel piazzale di un’industria di Bagnacavallo, un facchino che stava caricando una pedana di merce su un autocarro con un muletto ne ha accidentalmente urtato la sommità, provocando così il rovesciamento delle scatole all'indietro e restando ferito. Immediatamente soccorso dal personale del 118, il facchino è rimasto cosciente e ha risposto alle domande dei colleghi. L'uomo non presentava evidenti segni di fratture, tuttavia per precauzione e per gli accertamenti del caso è stato trasportato in elicottero al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena. Sul posto per i rilievi anche i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento