Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Inversione di marcia sospetta davanti alla pattuglia: era al volante ubriaco

I poliziotti hanno quindi inseguito l’auto, che è stata fermata poco dopo, e i due occupanti dell’auto sono stati condotti in Questura

La Polizia di Stato ha denunciato un 29enne albanese residente a Ravenna per il reato di guida in stato di ebrezza alcolica. L’altra notte una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico, mentre effettuava un posto di controllo sulla Romea, si è accorta che l'autista di una Audi A4 station wagon, accortosi in lontananza della presenza degli agenti, aveva effettuato un’inversione di marcia tornando sui propri passi.

I poliziotti hanno quindi inseguito l’auto, che è stata fermata poco dopo. I due occupanti dell’auto sono stati condotti in Questura per gli accertamenti del caso anche in considerazione del fatto che il conducente, il 29enne, evidenziava tutte le caratteristiche sintomatiche dell’ebrezza alcolica. La successiva verifica con l'alcoltest ha dato esito positivo, in quanto è risultato che il conducente dell’Audi era effettivamente in stato di ebrezza. In particolare le due prove, effettuate a una distanza di dieci minuti una dall’altra, hanno dato valori di alcool nel sangue pari a 1,12 grammi per litro e 1,19 g/litro. L'uomo è stato così denunciato a piede libero, alla Procura della Repubblica di Ravenna, per il reato di guida in stato di ebrezza con tasso alcolemico superiore a 0,8 ma non superiore a 1,5 g/l.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inversione di marcia sospetta davanti alla pattuglia: era al volante ubriaco

RavennaToday è in caricamento