Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

La catena di supermercati avvia il piano vaccini per i propri lavoratori

La vaccinazione sarà gratuita per ogni collaboratore e comprenderà anche una polizza assicurativa per eventuali reazioni al vaccino

Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar per il Triveneto, l’Emilia Romagna e la Lombardia, ha attivato in collaborazione con Federdistribuzione e UniSalute il piano vaccinale aziendale per la vaccinazione anti-Covid dei propri collaboratori in ciascuna delle quattro regioni in cui l’azienda è presente. La vaccinazione è su base volontaria e ogni collaboratore può decidere in totale autonomia di aderire al piano vaccinale: tutti gli 8000 lavoratori riceveranno infatti un link che rimanda a UniVax, la piattaforma dedicata di UniSalute, in cui potranno prenotare giorno e orario della propria vaccinazione. Questa modalità permetterà di preservare la privacy del lavoratore e la volontarietà di adesione al piano.

La vaccinazione sarà gratuita per ogni collaboratore e comprenderà anche una polizza assicurativa per eventuali reazioni al vaccino che, per volontà di Aspiag Service, sarà estesa sia ai lavoratori che si vaccinano con il sistema privato convenzionato dall’azienda, che per coloro che si vaccinano con il sistema pubblico. Le vaccinazioni si svolgeranno in strutture sanitarie convenzionate e diventeranno operative in base alle disponibilità dei vaccini in ciascuna regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La catena di supermercati avvia il piano vaccini per i propri lavoratori

RavennaToday è in caricamento