Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Lega Nord: "Servono piste più sicure, i ciclisti non sono cittadini di serie B"

Il consigliere Andrea Liverani: "La sicurezza per i ciclisti deve essere un tema centrale anche per la società civile, ma non solo quando episodi di cronaca ci ricordano quanto sia rischioso pedalare sulle nostre strade"

“La sicurezza per i ciclisti deve essere un tema centrale anche per la società civile, ma non solo quando episodi di cronaca ci ricordano quanto sia rischioso pedalare sulle nostre strade”. Andrea Liverani, consigliere regionale della Lega Nord, approva con queste parole la campagna di sensibilizzazione che la Fiab (Federazione amici della bicicletta) sta conducendo in territorio ravennate, ma sottolinea che “l’attenzione deve restare alta sempre, 365 giorni all’anno, indipendentemente dalle notizie che purtroppo ci giungono”.

“Personalmente  - ricorda l’esponente del Carroccio - ho più volte segnalato le criticità presenti e non mi stancherò mai di farlo, come nel caso della ciclabile assolutamente necessaria a Faenza in zona Santa Lucia. È un bene che anche tra le associazioni vi sia sempre maggiore consapevolezza e desiderio di mobilitarsi, tuttavia vorrei che questo contributo fosse maggiormente continuo ed esteso”.

La manutenzione dei percorsi ciclabili, l’evidenza degli attraversamenti pedonali e l’educazione nelle scuole sono alcuni dei temi che Liverani sottolinea come importanti, anche per non far sentire chi utilizza la bicicletta per spostarsi quotidianamente o per attività sportiva “un cittadino di serie B. Dai temi, tuttavia, serve passare alle azioni concrete: in primis da parte della Regione, con la nuova legge sulla mobilità ciclabile (di cui il consigliere è relatore, ndr). È prioritario che le piste costruite sull’impulso di questo provvedimento siano più sicure rispetto a tante tuttora presenti nei nostri territori. Sono fondamentali l’assenza di dossi e l’adeguata segnalazione dei percorsi ciclabili, ad esempio con colori diversi, soprattutto nelle zone extraurbane”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Nord: "Servono piste più sicure, i ciclisti non sono cittadini di serie B"

RavennaToday è in caricamento