Linea Rosa lancia una linea di mascherine benefiche: dove trovarle

L'iniziativa è stata fortemente voluta dalla presidente Alessandra Bagnara per diffondere un messaggio di solidarietà alle donne vittime di violenza

Sono undici gli esercenti che hanno deciso di sostenere la vendita delle mascherine targate Linea Rosa, i cui proventi sono devoluti in beneficenza alla stessa associazione ravennate. L'iniziativa è stata fortemente voluta dalla presidente Alessandra Bagnara per diffondere un messaggio di solidarietà alle donne vittime di violenza.

“Ormai l’uso delle mascherine è imprescindibile nel nostro quotidiano e lo sarà anche nei mesi a venire. Una volta indossati questi indispensabili accessori, inoltre, si prestano molto bene a dare visibilità a loghi e brevi slogan. Perché non proporre un modello personalizzato da Linea Rosa per far sapere a chi ha bisogno che noi ci siamo? E perchè non farlo attraverso gli hashtag che abbiamo lanciato in periodo di lockdown, ormai diventati virali, #ioposso #tupuoinonseisola?”.

“L’idea di Linea Rosa ci è piaciuta dall’inizio e senza pensarci due volte abbiamo voluto prendere parte a questa iniziativa proponendo le mascherine anche nel nostro negozio di via Cairoli - spiega Chiara Roncuzzi di Podere Pilicca - Io faccio parte della terza generazione di imprenditrici donne della mia famiglia e so bene quanto sia importante essere solidali tra noi. Proprio per questo siamo spesso a fianco di Linea Rosa, supportando quando possibile i diversi progetti. In particolare, ci sembra giusto dare un piccolo contributo in un momento difficile per tutti, e per qualcuna ancora di più”.

“Ne ho già vendute diverse e ne sono molto contenta - commenta Lucy Castellani di OltreModa - Sto riscontrando grande apprezzamento dai clienti, che più di una volta le hanno preferite ad altri modelli in assortimento. Oltre a essere molto belle e di un buon tessuto, l’aspetto benefico è la determinante fondamentale per l’acquisto; io le consiglio a tutti!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le mascherine di Linea Rosa sono disponibili in tre diverse versioni (bianco, rosa e nero) e sono proposte a offerta libera con contributo minimo di 5 euro. Dove trovare le mascherine di Linea Rosa: Forno Pasticceria “I Nonni” Via Brunelleschi, 110 - Ravenna; Outlet Matilda Moda Italiana Viale Alberti, 86 - Ravenna; Cartolibreria “Girotondo” Viale Alberti, 96 - Ravenna; Podere Pilicca Via Cairoli, 4/A - Ravenna; Timida Viale della Lirica 39/41 - Ravenna; Salvagente Outlet 2 Via Boccaccio, 10 - Ravenna; OltreModa Via Adria, 9 - Ravenna; Mercato Coperto Piazza A. Costa; Pescheria Da Lucia Viale delle Nazioni, 19 - Marina di Ravenna; Il Doppio Gusto Viale delle Nazioni, 7 - Marina di Ravenna; Rosticceria AcquaPazza Via della Lirica, 57 - Ravenna; Parrucchiera LG di Malva Balella Via Tombesi dall’Ova, 11 - Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento