menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conselice, il Comune blocca i lavori al Matrix: "Servono ulteriori verifiche"

L'Amministrazione Comunale di Conselice comunica che i lavori strutturali di adeguamento dell'opificio posto in Conselice via Selice n.301/e, più noto come impianto per la futura produzione di Matrix, sono stati temporaneamente sospesi

L'Amministrazione Comunale di Conselice comunica che i lavori strutturali di adeguamento dell'opificio posto in Conselice via Selice n.301/e, più noto come impianto per la futura produzione di Matrix, sono stati temporaneamente sospesi. Infatti, con nota del 18 novembre scorso, l'Ufficio Funzioni Sismiche dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, ha richiesto alla Ditta Officina dell'Ambiente S.p.A., una serie di integrazioni per i fabbricati di nuova costruzione e, allo stesso tempo, la verifica della sicurezza di tutti gli edifici e fabbricati, esistenti nello stabilimento.

La ripresa dei lavori strutturali degli edifici è subordinata all'esito positivo delle procedure di cui sopra, informa una nota del Comune.  “Come più volte ribadito - afferma il Sindaco Paola Pula – non viene meno l’impegno politico per scongiurare l'insediamento di questo impianto di trattamento dei rifiuti da combustione, che avrebbe effetti sull’occupazione locale pressoché irrilevanti, contrasta con lo sviluppo sostenibile di tutta l'economia locale, è una minaccia per l’ambiente ed è rifiutato dalla stragrande maggioranza della comunità. Ciò non toglie che resta decisivo il pronunciamento del Tar, la cui udienza nel merito è stata fissata per il prossimo 19 febbraio 2105”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento