Sindaco dimesso dall'ospedale dopo il Covid: la madre muore poco dopo

Era appena stato dimesso dall'ospedale, dove si trovava ricoverata anche l'anziana madre, e ha subito dovuto affrontare un lutto dolorosissimo

Era appena stato dimesso dall'ospedale, dove si trovava ricoverata anche l'anziana madre, e ha subito dovuto affrontare un lutto dolorosissimo. Si è spenta la madre del sindaco di Bagnara di Romagna Riccardo Francone, a poche ore dal rientro a casa del figlio ricoverato a causa delle complicanze dovute al Coronavirus per quasi due settimane. Quasi come se la donna avesse aspettato che suo figlio tornasse al sicuro, fuori pericolo, prima di esalare l'ultimo respiro.

"Mamma, mi hai atteso ancora una volta - la ricorda il primo cittadino - Hai resistito apprensiva, nella nostra unità spirituale in due letti lontani di ospedale, fino a sentirmi ritornato a Bagnara, sano e salvo. E poi sei volata via. Potrei scrivere tanto sul bene infinito che  hai portato alla mia vita e a quella di tutta la nostra famiglia, anteponendo sempre tutti noi a te stessa, ma la tua scelta e richiesta di riservatezza mi chiede intimità e silenzio. Ora riposa nella pace eterna, ma lo sento che sei accanto a noi. Ringrazio a nome di tutta la mia famiglia tutti coloro che ci stanno esprimendo la loro vicinanza in questo momento di incolmabile dolore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento