Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Morto nel fiume legato ad una zavorra: identificato l'uomo

E' stato identificato l'uomo rinvenuto cadavere nei Fiumi Uniti con un grosso sasso legato sulla schiena

E' stato identificato l'uomo rinvenuto cadavere nei Fiumi Uniti con un grosso sasso legato sulla schiena: si tratta di un russo, da molti anni residente con la famiglia a Ravenna, di 49 anni. L'uomo era sparito da casa da giovedì pomeriggio e non dava alcun segnale alla famiglia. Anche il telefonino era stato lasciato a casa. Circostanze che tendono a far ritenere che si possa essere trattato di un suicidio, sebbene la Squadra Mobile di Ravenna tenga ancora aperte tutte le possibili piste, in attesa di ulteriori riscontri.

L’alveo dei Fiumi Uniti ha restituito, sabato mattina, il corpo di un’altra persona, dopo il rinvenimento nella serata di venerdì del corpo senza vita di un uomo nella zona di Ponte Nuovo. Alcuni chilometri più a valle,  è avvenuto il macabro ritrovamentodel corpo del russo ad opera di alcuni pescatori nei pressi di uno dei tanti capanni di pesca che si trovano sull’argine che costeggia via Marabina, la strada che da Ponte Nuovo porta a Lido di Dante. Il primo allarme è giunto intorno alle 10 quando è stato avvistato galleggiare il corpo senza vita dell'uomo. Sul posto, in via Marabina a pochi metri dal sottopassaggio della Classicana, si sono portate le Volanti della Polizia e i Vigili del Fuoco per il recupero del cadavere. 

Sul posto anche il personale della Squadra Mobile della Questura per le attività investigative e il pubblico ministero D’Aniello. L'uomo era legato da una sorta di imbragatura, fatto di corda, che fissava in questo modo un grosso sasso sulla schiena, una zavorra per andare a fondo. Proprio l'elaborata imbracatura ha fatto ritenere la possibile presenza di una mano esterna. Secondo il medico legale la morte è avvenuta da alcuni giorni ed è probabile quindi che il decesso sia avvenuto a poche ore dall'uscita di casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto nel fiume legato ad una zavorra: identificato l'uomo

RavennaToday è in caricamento