rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Un murales per Lola: la 'cockerina motociclista' simbolo della beneficienza

L'opera è stata commissionata dalla famiglia della cagnolina, nel cui nome sono state effettuate tante opere benefiche, all’artista ravennate Nicola Montalbini

Sabato, dalle 17, nell’area verde antistante la basilica di Sant’Apollinare in Classe, si svolgerà la cerimonia pubblica di inaugurazione del murale in ricordo della 'cockerina motociclista' Lola, che il Comune, su richiesta e a spese dei familiari, ha inteso patrocinare dopo la condivisione dell’opera da parte del Comitato cittadino e l’approvazione della competente Soprintendenza.

Alla cerimonia saranno presenti Igor Gallonetto, assessore ai Diritti degli Animali, Antonio Puglisi, presidente del Comitato Cittadino di Classe, Massimo Cameliani, ex assessore allo Sviluppo Economico, Giuseppe Alfieri, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio, Flaminia Callieri, presidente dell’associazione Cocker’s Angel Rescue Italia Onlus di Torino, don Mauro Marzocchi, arciprete di Classe.

L’inaugurazione coincide con l’evento benefico “Cocker On the Beach 2022- Remember Summer” che, con il patrocinio del Comune, vedrà per l’intero fine settimana del 15 e 16 ottobre, tra Classe e Punta Marina, la partecipazione di decine di cocker spaniel con le loro famiglie, provenienti da tutto il centro e nord Italia, per raccogliere fondi necessari per il recupero, cura e adozione di cocker (e non solo) in difficoltà.

Intitolato “Viva Lola”, il murale è stato commissionato dalla famiglia di Lola, nel cui nome sono state effettuate tante opere benefiche, all’artista ravennate Nicola Montalbini, ed è stato realizzato nel luogo in cui la cocker spaniel ha trascorso gran parte della sua lunga vita. La dimensione dell’opera, 9 metri di lunghezza per 3 di altezza, è stata eseguita con la tecnica della pittura a mano su laterizio e riprende anche alcuni temi floreali presenti nei mosaici dell’abside della vicina Basilica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un murales per Lola: la 'cockerina motociclista' simbolo della beneficienza

RavennaToday è in caricamento