rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

Nuovi medici di base a Savio di Ravenna e Russi

In applicazione alle indicazioni normative di riferimento, è facoltà degli assistiti poter esprimere eventuali e diverse scelte

A seguito della sospensione dell'attività medica, prevista presso il secondo ambulatorio a Savio di Ravenna, dei medici Marri e Cimatti, l'Ausl Romagna ha provveduto a incaricare un nuovo medico, la dottoressa Zenepe Xhija, che garantirà la continuità assistenziale presso lo stesso ambulatorio a far data dal 4 gennaio. Si precisa che, in applicazione alle indicazioni normative di riferimento, è facoltà degli assistiti poter esprimere eventuali e diverse scelte, ultilizzando gli sportelli Cup o il Fascicolo Sanitario Elettronico.

A Russi

A seguito del pensionamento del medico di medicina generale Boschi che opera presso il territorio del Comune di Russi, l'Azienda Sanitaria ha provveduto ad incaricare un nuovo medico - dottoressa Argelli - che garantirà la continuità assistenziale. Anche in questo caso è facoltà degli assistiti poter esprimere eventuali e diverse scelte, ultilizzando gli sportelli Cup o il Fascicolo Sanitario Elettronico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi medici di base a Savio di Ravenna e Russi

RavennaToday è in caricamento