Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovo atto aziendale dell'Asl di Romagna, incontro con i sindacati

"Da una prima analisi Cgil, Cisl e Uil hanno riscontrato una certa rispondenza dei contenuti con i principi generali discussi e condivisi fin dalla fase istitutiva dell'Azienda con la Conferenza sociale sanitaria territoriale"

Ha avuto inizio giovedì il confronto fra i sindacati confederali e la direzione dell’Ausl Romagna sulla bozza di atto aziendale, che ha il compito di delineare gli aspetti organizzativi della nuova azienda sanitaria. "Da una prima analisi Cgil, Cisl e Uil hanno riscontrato una certa rispondenza dei contenuti con i principi generali discussi e condivisi fin dalla fase istitutiva dell’Azienda con la Conferenza sociale sanitaria territoriale: un nuovo e più rafforzato ruolo dei Distretti connesso alla valorizzazione e allo sviluppo dei servizi territoriali, una struttura ospedaliera reticolare, quali elementi indispensabili per garantire la qualificazione e la prossimità della risposta sanitaria su tutto il territorio della Romagna", scrivono in una nota Cgil, Cisl e Uil.
 

Ma precisano i sindacati: "La declinazione di tali principi sul piano organizzativo, tuttavia, richiede approfondimenti e maggiori specificazioni, al fine di circoscriverne e renderne più chiari i contenuti, in particolare su alcune tematiche particolarmente complesse e delicate quali la riorganizzazione del distretto sanitario e dei servizi territoriali; l’organizzazione dipartimentale e dell’assistenza; la costruzione della rete oncologica integrata. la riorganizzazione amministrativa. Su questi elementi Cgil, Cisl e Uil definiranno le proprie osservazioni che saranno trasmesse all’Azienda nel corso del mese di gennaio, con l’obiettivo di contribuire alla concreta realizzazione degli obiettivi e delle finalità che sono state alla base della costituzione dell’Ausl della Romagna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo atto aziendale dell'Asl di Romagna, incontro con i sindacati

RavennaToday è in caricamento