rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Faenza

Omicidio di Ilenia Fabbri, svolta nelle indagini. Il sindaco si complimenta con gli investigatori: "Un lavoro brillante"

Il pensiero di noi tutti corre ad Arianna la figlia di Ilenia attorno alla quale ci stringiamo come comunità per quello che sta attraversando", le parole del sindaco Isola

"Un lavoro brillante". Il sindaco di Faenza, Massimo Isola, si complimenta così con la Polizia di Stato, ringraziando gli investigatori della Squadra Mobile di Ravenna diretti dal dirigente Claudio Cagnini, il personale del commissariato di Faenza e del Servizio Centrale Operativo di Roma, per aver chiuso il cerchio delle indagini dell'omicidio di Ilenia Fabbri, la 46enne ccisa barbaramente nella sua abitazione di via Corbara alle prime luci dell'alba del 6 febbraio. Quella portata a termine dagli inquirenti, ha evidenziato il primo cittadino, è stata un'attività "fatta con accuratezza" e condotta "rapidamente, sotto una importante esposizione mediatica".

"Voglio complimentarmi a nome dell’amministrazione e della città con tutte le forze di polizia e il personale della Procura per il risultato raggiunto a nemmeno un mese dal terribile episodio. Il pensiero di noi tutti corre ad Arianna la figlia di Ilenia attorno alla quale ci stringiamo come comunità per quello che sta attraversando", ha concluso Isola.

"Di fronte all’ennesimo omicidio - dice invece Milena Barzaglia, assessore con delega alle Pari Opportunità - da donna e da amministratore pubblico provo, nonostante gli sforzi fatti, dolore tristezza e quasi un senso di impotenza. È un fatto gravissimo che ha coinvolto da vicino la nostra città che deve ricordarci di combattere la violenza sulle donne tutti i giorni e con ancora maggiore intensità, con azioni culturali ma anche di protezione attiva delle donne. Rivolgo l'invito a tutte le donne in difficoltà di rivolgersi subito e senza timore al nostro sportello donna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Ilenia Fabbri, svolta nelle indagini. Il sindaco si complimenta con gli investigatori: "Un lavoro brillante"

RavennaToday è in caricamento