rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Omicidio stradale, se ne parla in un convegno organizzato da Confartigianato

L'iniziativa, che gode del patrocinio della Camera di Commercio di Ravenna, sarà svolta in collaborazione con la Polizia Stradale - Sezione di Ravenna

Sabato, alle 9.30 nella Sede provinciale di Confartigianato, in Viale Berlinguer, 8 a Ravenna, è in programma un convegno dedicato alla nuova normativa inerente l'omicidio stradale. Con l’introduzione della norma sull'omicidio stradale, sono state inasprite le sanzioni previste per gli incidenti e si rischiano lunghe pene detentive e sospensione della patente anche fino a 30 anni. Oltre ai casi eclatanti, la possibilità di sinistri più “comuni” può arrivare a comportare la detenzione fino da 5 a 12 anni di carcere e la sospensione della patente fino a 5 anni.

Questo convegno vuole fare chiarezza sulla normativa e su come tutelarsi. L'iniziativa, che gode del patrocinio della Camera di Commercio di Ravenna, sarà svolta in collaborazione con la Polizia Stradale - Sezione di Ravenna. Nell'occasione verrà inoltre illustrata la nuova polizza gratuita di tutela legale a favore degli Associati a Confartigianato che prevede una copertura assicurativa per spese legali fino a 3.500 Euro l’anno anche per la difesa penale per i delitti colposi o contravvenzioni connessi ad incidente stradale anche per la guida di mezzi professionali (esclusa la copertura per la CQC). La garanzia prevista in copertura (difesa penale) riguarda aspetti relativi ai sinistri (esclusi recupero punti o opposizione a ritiri patente). La polizza copre inoltre la constatazione d’inosservanza degli obblighi e adempimenti in materia di tutela della salute e sicurezza dei luoghi di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio stradale, se ne parla in un convegno organizzato da Confartigianato

RavennaToday è in caricamento