rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Pagano con un banconote false in edicola e alla posta: in tre nei guai

Due giovani avevano appena pagato con una banconota da 50 euro che controllata conritardo è risultata poi falsa

Nel primo pomeriggio di giovedì il proprietario di un’edicola del centro storico ha avvisato i Carabinieri spiegando che due  giovani avevano appena pagato con una banconota da 50 euro che controllata conritardo è risultata poi falsa. Grazie alle telecamere del centro, I Carabinieri sono riusciti a indididuare i due giovani italiani. La loro esatta posizione è al vaglio dei Carabinieri di Ravenna.

In un altro caso un altro soggetto è stato denunciato per spendita di monete false. Protagonista di quest’episodio è un 20enne nigeriano, regolare in Italia. Il ragazzo che si è trovato una banconota falsa tra le mani ha pensato bene di disfarsene cercando magari di trarne profitto. Appena però l’addetta all’ufficio postale si è trovata tra le mani la banconota ha subito immaginato che c’era qualcosa di strano ed ha immediatamente allertato i Carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno accertato quanto accaduto e dopo aver identificato il soggetto lo hanno denunciato in stato di libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagano con un banconote false in edicola e alla posta: in tre nei guai

RavennaToday è in caricamento