Faenza, via Mameli: in arrivo quattro posti auto con disco orario

I quattro posti riservati alla sosta con disco orario sono quelli di fronte al civico 2/A, vicini al posteggio per disabili

Un'ordinanza emessa nei giorni scorsi a Faenza, che sarà operativa nelle prossime settimane dopo l'installazione della relativa segnaletica, prevede l'istituzione in via Mameli di quattro posti auto per la sosta breve (durata massima un'ora) regolamentata da disco orario. I quattro posti riservati alla sosta con disco orario sono quelli di fronte al civico 2/A, vicini al posteggio per disabili. Questa modifica è finalizzata a consentire maggiori opportunità di sosta ai clienti delle attività commerciali e artigianali ubicate nel tratto di via Mameli compreso dal civico 2/A al civico 2/C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento