Per guidare si era procurato una finta patente: denunciato

L’uomo, incappato in un posto di controllo a Roncalceci al volante della sua auto, ha mostrato ai militari una patente di guida cubana apparsa subito sospetta

I Carabinieri di Filetto, nel corso di servizio perlustrativo per il controllo territorio, hanno denunciato per i reati di “contraffazione” e “falsità materiale commessa dal privato” un 35enne operaio cubano residente a Faenza, già noto alle forze dell'ordine . L’uomo, incappato in un posto di controllo a Roncalceci al volante della sua auto, ha mostrato ai militari una patente di guida cubana apparsa subito sospetta. Le conseguenti verifiche hanno permesso di accertare che la “vera” patente di guida italiana gli era stata sospesa ma lui, per poter continuare a circolare si era procurato una “finta” patente cubana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
RavennaToday è in caricamento