rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

In spiaggia spunta una piramide fatta con centinaia di lettini: vandali 'architetti' nella notte

Sopra i lettini erano stati posizionati due remi dei mosconi di salvataggio, una sedia e un contenitore per i rifiuti, il cui contenuto era stato svuotato sulla sabbia

Continuano i servizi di vigilanza notturna nei lidi ravennati da parte della Polizia locale, finalizzati a contrastare episodi di vandalismo e di degrado sociale. Nei pressi dello stabilimento balneare 'Caesar' di Lido Adriano, nella notte tra venerdì e sabato, sono state sanzionate 4 persone in quanto si trovavano in spiaggia nella fascia oraria non consentita. Vicino all''Azzurra club' sono state multate altre 2 persone sempre per violazione della stessa ordinanza sindacale.

Alle 2.45 circa, nei pressi dello stabilimento balneare 'La Plage', un gruppo di 4 persone si è dato alla fuga alla vista degli agenti. In uno degli ombrelloni del bagno è stata rinvenuta una pellicola di alluminio con all'interno quella che parrebbe essere sostanza stupefacente, nonché delle cartine lunghe. La sostanza è stata recuperata e sabato verrà sottoposta a narcotest per poi, eventualmente, metterla sotto sequestro.

A Marina di Ravenna sono state multate altre due persone trovate vicino al bagno 'Big Mama', mentre verso le 4 nei pressi del bagno 'Mosquito' la Polizia locale di Ravenna ha constatato la consumazione di un atto vandalico. In particolare, di fronte alla battigia erano presenti centinaia di lettini ammassati uno sull'altro in modo da formare una piramide. Sopra i lettini erano stati posizionati due remi dei mosconi di salvataggio, una sedia e un contenitore per i rifiuti, il cui contenuto era stato svuotato sulla sabbia. Non erano presenti persone al momento del controllo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In spiaggia spunta una piramide fatta con centinaia di lettini: vandali 'architetti' nella notte

RavennaToday è in caricamento