Nasce a Ravenna il primo progetto di collaborazione tra società sportive e Liceo Scientifico

Presentato il progetto di collaborazione tra sei società sportive della provincia di Ravenna e il Liceo Scientifico Oriani ad indirizzo sportivo

Presentato il progetto di collaborazione tra sei società sportive della provincia di Ravenna e il Liceo Scientifico Oriani ad indirizzo sportivo. Ad illustrarlo il dirigente scolastico Gianluca Dradi, evidenziando come il progetto "raccoglie diverse società e associazioni sportive del nostro territorio che si sono prese la responsabilità di formare i giovani che vorrebbero fare dello sport il loro futuro. Non solo sportivi infatti ma anche manager, dirigenti ed organizzatori di eventi sportivi, è questo l’obbiettivo del progetto, far capire che il mondo dello sport può offrire più di quanto si pensi".

Concetto ribadito anche dal presidente del Coni Regione Emilia Romagna Umberto Suprani durante il suo intervento, sottolineando "l’importanza di preparare gli studenti ad affrontare il lavoro nel mondo dello sport. Probabilmente è questa la forza del progetto, ovvero non solo portare lo sport all’interno della scuola, ma ben sì portare gli studenti all’interno del vero mondo sportivo".

Una grande impresa ma soprattutto una grande idea che "aumenta il valore aggiunto sia degli studenti sia del liceo ravennate che riuscirà così a formare gli studenti nel modo più adeguato e completo possibile - ha chiarito l'assessore all’Ambiente e Sport del Comune di Ravenna ,Guido Guerrieri -. Siamo fortunati però che il mondo dello sport è un mondo particolare, pronto a sostenere la crescita e lo sviluppo di questi giovani".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’idea elaborata e costruita dalla società Alma Sport Service alla quale va riconosciuto il merito di aver creato una rete che riunisce Uisp Ravenna, Libertas Nuoto Ravenna, Teodora, il circolo Tennis Spartaco Belletti, Rhythmic Ravenna e la Compagnia dell’Albero, e inoltre aver trovato i fondi con i quali si autofinanzierà il progetto grazie ai due main sponsor, Ottima Formazione Srl e il Ristorante al Portico Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento